091 646 43 25 club@fcmendrisio.ch

 

Foto Chalcio.com

IL MENDRISIO CHIUDE CON UN SUCCESSO IL GIRONE DI ANDATA

(EB) I bianconerorossi hanno terminato il girone di andata nella medesima modalità con cui lo avevano iniziato, ovvero con una vittoria e con il classico risultato di 1-0.

Era molto importante interrrompere la serie negativa (Momò reduci da due sconfitte consecutive), sia per motivi di classifica che soprattutto per il morale. I tre punti prima della lunga pausa invernale non potranno che dare una grossa iniezione di fiducia durante la preparazione, in modo da potersi ripresentare pronti e motivatissimi per la seconda parte della stagione.

L’incontro inzia nel migliore dei modi, con la rete del vantaggio già al primo minuto di gioco dopo una bella azione corale iniziata da Rey, proseguita da Mascazzini e finalizzata da Pino. Rete che si rivelerà poi decisiva ai fini del risultato. Sul piano del gioco (partita disputata su un terreno pesante a causa della pioggia e della stagione) le squadre si sono equivalse, ma per quanto concerne le nitide occasioni da rete possiamo parlare di un netto dominio locale (in almeno 5 casi si sarebbe potuto raddoppiare). A suggello del fatto che la vittoria è assolutamente meritata.

L’obiettivo della società per quanto concerne la prima parte della stagione è stato sicuramente raggiunto. Non era facile ripresentarsi „ai nastri di partenza“ dopo la travagliata e difficile scorsa stagione, avara come non mai di soddisfazioni sportive. Merito di tutta la società, e dello staff di Mister Tami che ha saputo infondere la necessaria fiducia a tutto l’ambiente, oltre che proporre in più occasione un gioco  spumeggiane e divertente.

L’attuale posizione di classifica permetterà al Mendrisio di lottare nelle posizioni di vertice, si spera, fino al termine del campionato. Una eventuale promozione non è obiettivo assoluto, ma sarebbe ovviamente gradita a tutto l’ambiente. Scaramanticamente ci fermiamo qui.

Concludiamo comunicando che sabato, in occasione dell’ultimo incontro del 2019, si è provveduto all’estrazione del premio (due carte giornaliere in 1.a classe sulla Ferrovia retica) messo in palio per tutti i tesserati del FCM. La Dea Bendata ha arriso al popolare e simpaticissimo Fausto „Tato“ Tettamanti.

Buona pausa invernale a tutti e arrivederci a primavera 2020.