091 646 43 25 club@fcmendrisio.ch

https://chalcio.com/wp-content/uploads/2019/05/59039688_2253249271614295_6985823611852423168_n.jpg

Altra importantissimo match per il Mendrisio per cercare di tornare sopra la riga della retrocessione.

A Thalwil grandi novità nella formazione momò che scende in campo con:

Cataldo, Senkal S., Cvetkovic, Padula, Damo, Tirelli, Senkal M., Guerchadi, Cortez, Polli, Afonso.

I ragazzi di Bettinelli sono consapevoli che queste ultime partite sono di vitale importanza per la permenenza in Prima Lega, si deve partire con estrema determinazione in campo.

Nonostante questo, a passare in vantaggio sono i padroni di casa dopo appena 5′ dal calcio d’inizio con la rete di Manca, ma il Mendrisio non si perde d’animo e pareggia all’11’ con Afonso di testa, il pareggio immediato riporta le squadre ad inizio partita.

La partita è nervosa e spigolosa, un ammonito da entrambe le parti, gli ospiti cercano la porta avversaria e la trovano allo scadere del primo tempo, Cortez porta in vantaggio gli ospiti al 44′, 2-1 per il Mendrisio.

Secondo tempo i padroni di casa si buttano in avanti alla ricerca del pareggio ma il Mendrisio controlla la partita e cerca di creare gioco, mentre il Thalwil tende a lanciare lungo e crea qualche timida occasione solo su palle inattive, senza creare particolari problemi a Cataldo.

Su questa linea termina la partita e il Mendrisio finalmente porta a casa i meritati tre punti, che sono più che oro. Alla domanda se qualche giocatore si è espresso meglio di altri mister Bettinelli risponde “Bravi tutti!”.

Ora tocca allo United, sabato 11 maggio alle 15.00 al Comunale altra sfida importantissima per i 3 punti.