091 646 43 25 club@fcmendrisio.ch

 

Foto Chalcio.com

UN MENDRISIO SOLIDO E BEN DISPOSTO IN CAMPO

(EB) E‘ terminata con un buon bottino (7 i punti conquistati sui 9 disponibili) la settimana „all’inglese“ del FC Mendrisio. Dopo il pirotecnico derby infrasettimanale contro il Novazzano, al Comunale era in cartellone il big-match del girone, che ha visto di fronte i locali, attualmente al secondo posto in classifica, al Willisau, terza forza del torneo. Lucernesi che hanno ampiamente confermato e giustificato la loro posizione di classifica, dimostrandosi squadra molto solida e quadrata in tutti i settori.

Sicuramente la migliore vista al Comunale in questo inizio di campionato. Partita giocata su buoni ritmi e con una ottima disposizione in campo da parte di entrambe le compagini. Un leggero predominio territoriale da parte mendrisiense, anche se la migliore occasione durante il primo tempo è capitata agli ospiti che hanno sfiorato l’incrocio dei pali della porta difesa dal giovane Leandro Prati (che ha
sostituito l’infortunato Capitan Cataldo: ottima la sua prova, contrassegnata da tanta sicurezza e da una grande personalità) alla mezzora di gioco.

Alla pausa si è verificata una situazione perlomeno particolare: l’arbitro, rientrando negli spogliatoi, si è infortunato e non ha potuto riprendere il suo compito. Si è pertanto dovuto attendere l’arrivo di un sostituto, cosa che ha comportato quasi un’ora di interruzione. Complimenti alle due squadre per essere riuscite a mantenere alta la concentrazione ed a riprendere la contesa con la medesima qualità di gioco
intravvista nella prima parte della gara.

Il grande equilibrio è stato spezzato dai locali al termine di una stupenda azione corale (oseremmo dire da categoria superiore) finalizzata con sicurezza da „Pino l’argentino“. Vantaggio che è però durato solamente pochi minuti, in quanto gli ospiti hanno immediatamente reagito e trovato la rete del pareggio su azione di calcio d’angolo.Il triplice fischio finale sancisce il giusto risultato di una partita molto ben giocata da entrambe le contendenti.

Prossimo impegno per i Momò sabato 28 settembre, alle ore 17.00, in trasferta inquel di Aegeri.