Egregi signori

Come certamente saprete, la Lega Amatori (sottoposta all’ASF) e la Federazione Ticinese di Calcio, dopo attenta valutazione, hanno deciso di annullare tutti i campionati della stagone 2019/2020.

Una decisione che comprendiamo vista la grave situazione venutasi a creare a causa della pandemia COVID-19.

Ci dispiace molto in quanto l’attività del settore giovanile per la seconda parte della stagione era stata impostata e preparata con grande e sano entusiasmo, con l’obiettivo di consolidare i gruppi e le amicizie, ma pure di ottenere risultati di rilievo, come del resto era già avvenuto nel girone d’andata. Queste soddisfazioni dovranno forzatamente essere rimandate alla prossima stagione.

La nostra società, dopo attenta valutazione delle rigorose normative dell’ASF – per noi impraticabili a lato pratico ed in ottica di responsabilità (il mantenimento della distanza sociale tra ragazzi e allenatori nelle sedute di allenamento non può essere garantita) -, a tutela della salute dei ragazzi, allenatori e rispettive famiglie ha deciso di non riprendere gli allenamenti per questo scorcio di stagione, evitando cosi inutili rischi.

Siamo comunque pronti a ripartire con entusiasmo, fiduciosi che con la prossima stagione sarà possibile di nuovo giocare a calcio, sport che non può escludere i contatti. Non appena avremo maggiori certezze sulle modalità per poter procedere con l’apertura della nuova stagione 2020/21, sarà nostra premura informarvi in merito alla ripresa delle attività e ad alcune novità previste per l’anno prossimo.

Desideriamo concludere questa informativa augurando a tutti una buona estate, nella speranza di poter al più presto ritornare a praticare il vero calcio giocato.

Vi ringraziamo nuovamente di cuore per la comprensione che saprete dimostrarci in questo difficile momento.

Con i nostri più cordiali e sportici saluti.

FC Mendrisio

Il presidente S. Pellegrini  – il Presidente Settore Giovanile D. Ferrara